أبريل 22, 2022 بواسطة salem 0

Al-Mishri ha affermato cosicche le leggi elettorali annunciate dall’Alta Commissione elettorale statale alla stampa pochi giorni fa sono imperfette.

Al-Mishri ha affermato cosicche le leggi elettorali annunciate dall’Alta Commissione elettorale statale alla stampa pochi giorni fa sono imperfette.

Si tiene attualmente a Parigi la dissertazione universale sulla Libia, giro dal leader francese Emmanuel Macron, mediante cogestione mediante Italia e Germania, per garantire le elezioni presidenziali del 24 dicembre, nella simbolica momento del 70mo commemorazione annuale dell’indipendenza del Paese nordafricano. L’evento si tiene alla Maison della Chimie, un nucleo congressi situato nel VII arrondissement della beni francese. L’iniziativa evo stata annunciata dal ministro degli Esteri francese, Jean-Yves Le Drian, a settembre durante l’Assemblea vago delle Nazioni Unite.

Il settimo caso universale

Si tratta del settimo convegno apposito alla accesso libica poi gli incontri di Parigi (maggio 2018), Palermo (novembre 2018), Abu Dhabi (marzo 2019), Berlino 1 (gennaio 2020), Berlino 2 (giugno 2021) e Tripoli (ottobre 2021). Partecipano una ventina fra capi di governo regionali e internazionali, frammezzo a cui la vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris e il responsabile egiziano Abdel Fattah al-Sisi. Sono rappresentati ancora Tunisia, Niger e Ciad, i tre Paesi confinanti perche stanno subendo i maggiori contraccolpi della acme libica, mediante termini di precarieta, maneggio di armi e mercenari. All’incontro mancano i presidenti di Turchia e di Russia, verso Mosca interviene il ministro degli Esteri Sergei Lavrov. Unitamente il capo Macron hanno ordinato e sono presenti il leader del riunione dei ministri italiano Mario Draghi, la cancelliera tedesca Angela Merkel, rappresentanti delle Nazioni Unite. Dalla Libia hanno confermato la condivisione il responsabile del prudenza presidenziale libico, Mohamed Al Menfi e il iniziale cancelliere Abdulhamid Dabaiba.

La conferenza di Tripoli sulla Libia: il terra controllo verso assegnare

Al momento una argomento capitale e quella delle date: il voto del originario parte delle presidenziali e ostinato per il 24 dicembre e un possibile seguente avvicendamento tastebuds app gratuita e calcolato a causa di il 20 febbraio, in simultanea per mezzo di le parlamentari. E c’e dopo la livello del sporgenza dell’Alto accortezza di condizione libico, Khalid al-Mishri, cosicche ha chiesto di privarsi dal aderire alle elezioni non candidandosi oppure non andando alle urne.

“Le elezioni sono alle porte – ha osservato alla digiuno dell’incontro il capo francese Emmanuel Macron – ciononostante le forze giacche vogliono far fuorviare il fascicolo sono durante agguato”. Affare occupare la palanca soffiata – ha aggiunto – e per bazzecola la tenacia del Paese”. Nelle scorse settimane la ministra degli Esteri Najla Al-Mangoush e stata avanti sospesa dalle sue funzioni e sottoposta per proibizione di cammino attraverso “violazioni amministrative” e successivamente reintegrata dal passato sacerdote Abdul-Hamid Dbeibah. Si vive una momento di evoluzione per cui non sono minuziosamente definiti nei fatti i confini di possibilita, spiega Michela Mercuri, studiosa di fatto contemporanea dei Paesi del Mediterraneo:

Mercuri ricorda cosicche sono durante funzione il Consiglio presidenziale e il direzione di elemento azzurri di Tripoli. Spiega giacche il passato, cosicche e ceto varato dalla stanza dei rappresentanti il 10 marzo 2021, a consenso di un intesa raggiunto al Forum di conversazione amministratore libico mediante la negoziazione delle Nazioni Unite, svolge le funzioni di responsabile di Stato. Il seguente e un operativo effimero estensione a causa di fondere i governi rivali di Tobruk e Tripoli (Gna) dietro l’accordo di cessate-il-fuoco raggiunto in mezzo a Khalifa Haftar e Fayez al-Serraj. Inoltre, Mercuri cita la Camera dei rappresentanti e l’Alto Consiglio di ceto, sottolineando in quanto sono paio organismi ‘paralleli’ pensati attraverso bilanciarsi l’uno con l’altro e cosicche risalgono agli Accordi di Shikrat del 2015. Da ultimo, c’e il soprannominato delegazione militare 5+5, affinche e il effetto di un macchina attuativo della Conferenza di Berlino del 2020.

Tante le forze in bivacco

Da anni sono diversi i centri di autorita in quanto hanno canto durante parte con Libia e, sottolinea Mercuri, con questa periodo si sono al di la compattati. Inoltre sul terreno sono presenti diverse migliaia di militari turchi ovverosia siriani filo-turchi intervenuti verso base del conduzione di Tripoli laddove epoca in fondo insistenza, piu in la per mercenari russi accorsi con agevolazione delle forze della Cirenaica guidate dal generale Khalifa Haftar. Entrambe le milizie straniere non hanno mai smobilitato nemmeno si sono ritirate dal Paese, che evo atteso dietro la ratifica del cessate-il-fuoco e l’approvazione della road-map mediata dall’Onu a causa di la morte delle avversione e il riattivazione di istituzioni democratiche.

La condizione migranti

“per Libia la momento dei migranti e tanto fragile”: lo ha confermato per questi giorni la commissaria europea agli Affari interni, Ylva Johansson, parlando all’Europarlamento. “Ho ricevuto la promissione in quanto i centri di prigionia saranno chiusi”, ha massima, aggiungendo in quanto “il vago accusato di legami unitamente trafficanti e condizione rimosso”.